Magic Leap …. il dopo Google Glass

Un po di tempo fa Google diede l’annuncio legato alla sua intenzione di voler abbandonare Google Glass.

In quel periodo erano appena uscite le informazioni legate al fatto che nei prossimi anni il mercato della realtà aumentata sarebbe stato di circa 80 miliardi.

Possibile che Google getti la spugna uscendo da un mercato che si evolverà come nessuno prima di ora ?

La risposta è no.

Google ha visto, come quelli di Wired, un nuovo progetto fatto da un israeliano chiamato Magic Leap.

Non è realtà virtuale. Non è realtà aumentata. E’ realtà miscelata.

Chi lo ha visto è rimasto stupito e non si tratta di persone comuni….si tratta di quelli che per Wired girano il mondo da anni per seguire i progetti di realtà virtuale ed aumentata.

Siamo alle porte di una nuova rivoluzione tecnologica mi riferivo a diversi settori che si stanno fondendo per la creazione di tecnologie che fino a pochi anni fa erano impensabili. Come i programmi si basano su dati elaborati da parti elettroniche, che vengono inseriti da diversi device di input, che vengono trasferiti e condivisi e che vengono visualizzati….La rivoluzione ormai include tutti i settori. Computers neurali, quantistici, GPU che su schede da pochi CM hanno potenze dei mainframe di un tempo, OS super ottimizzati, reti a velocità assurde, interfacce neurali, scanner 3d assurdi, stampanti 3d…..ed infine sistemi per la visualizzazione che partono dai semplici menu e maschere fatte con grafiche eccezionali per arrivare ai MIX di realtà. Magic leap mostra il salto qualitativo di tutto….

 

Video https://www.youtube.com/watch?v=kw0-JRa9n94

Le nuove stampanti 3d di HP

HP ha presentato una nuova serie di stampanti eccezionali.

Il prezzo è ancora elevato per il privato ma abbordabile per un azienda.

I vantaggi ? Questo tipo di stampanti gestisce materiali resistentissimi che usati in ambiente industriale potrebbero cambiare il modo di produrre, o almeno progettare, in modo radicale.

La presentazione su youtube.

Le nuove stampanti 3d di HP.

 

Il sito è :

 

http://www8.hp.com/us/en/printers/3d-printers.html

 

 

 

Un blog sulle nuove tecnologie.

40 anni di progresso scientifico hanno portato le tecnologie ad avere uno sviluppo impensabile.

Tale sviluppo si ripercuote anche sui sistemi di largo sviluppo per uso domestico oltre ad aprire panoramiche nuove per le aziende in cerca di idee su cui creare prodotti.

Realtà aumentata, virtuale, stampanti 3d, computer di potenze impensabili utilizzabili in casa grazie a nuove GPU di basso costo.

Avere una visione chiara di cosa offre il mercato è lo scopo di questo blog.

Ruggero Respigo svolge l’attività di consulente aziendale e quindi non direttamente interessato all’uso di certe nuove tecnologie.

Anche se non direttamente impegnato nell’uso, Ruggero Respigo considera il fatto di conoscere il futuro tecnologico importante per poter consigliare ai suoi clienti possibilità di utilizzo per la creazione di progetti commerciali.

In ogni caso il blog Ruggero Respigo Tech è pubblico e svolge il compito di “concentratore informativo” indirizzato a mostrare le notizie prese tramite feed RSS da diversi blog.

 

Un blog sulla tecnologia

Le tecnologie avanzate stanno arrivando nelle case delle persone comuni. Tecnologie che sino a ieri si vedevano solo nei film di fantascienza, hanno raggiunto prezzi abbordabili e quindi stanno entrando in massa nell’uso comune. Il periodo è paragonabile ai primi anni 80, quando il PC IBM inizio a sconvolgere il mondo dei sistemi informatici. Stampanti 3d eccezionali. Realtà aumentata. Macchine che guidano da sole. Sistemi per la medicina che sembrano quelli di Star Treck. Insomma…..avere una panoramica degli strumenti che tra poco tempo saranno presenti nella nostra vita è fondamentale.